Google+ Badge

martedì 1 dicembre 2015

Nostalgia canaglia..

E' proprio il caso di dirlo! Ho dovuto fare una velocissima riparazione ad una collana e così, tra una perlina, un gancio e un anello di catena dorata, mi è tornata la voglia di creare qualche bijou.
Ci tengo però a precisare che il braccialetto con le perle nere è un prototipo (infatti è molto grande) ed è stato creato parecchio tempo fa! A rivederlo ora vi confesso che non so se lo rifarei! Ahahahah! 






giovedì 19 novembre 2015

Minion ..

E anche quest'anno il Minion è ancora di gran moda! Ecco qui l'ultimo realizzato ...
Sembrerà strano, ma a volte, mi spiace staccarmi dalle mie creazioni...


martedì 20 ottobre 2015

SCHEMA SCOODIE (O CAPPUCCIO)

Bentrovati. Come promesso vi lascio di seguito un piccolo pattern per eseguire i famosi e super richiesti scoodie. 
E' un modello creato da me sulla base di un cappuccio faccio a maglia.  Magari poi fatemi vedere cosa avete fatto e se avete bisogno io sono qua! 

Schema per scoodie (o cappuccio) all’uncinetto.
Per questo modello io ho utilizzato un uncinetto n. 7 e un filato 50% lana e 50% acrilico.

Avviare n. 70 catenelle e chiudere in tondo il lavoro facendo attenzione a non girare la fila di catenelle.
Lavorare a m alta per 6 giri.
Dal 7 g diminuire 1 m ogni 10 punti (63 m)

Dal 10 g (52 m) non fare più diminuzioni e iniziare a lavorare avanti dietro a mezza m alta fino all'altezza del cappuccio desiderata.

Unire le due parti in alto, sul rovescio del cappuccio con un giro di mb. In alternativa potete anche cucire con l’ago le due parti.
Per un lavoro più rifinito fare due g di mma intorno all’ovale del viso.

Buon lavoro e buon divertimento!


giovedì 8 ottobre 2015

Scoodie .. anche quest'anno!

Bentrovate! 
Quest'anno ho deciso di giocare d'anticipo con l'inverno e così mi sono messa all'opera! Questo è il primo dei sempre più gettonati "Scoodie" che pare vadano ancora di grand moda. 
Stanca di farli con i ferri ho provato a farne uno all'uncinetto e il risultato mi ha soddisfatto.
Non ho seguito nessuno schema ma per una volta tanto l'ho creato io. A breve e per la gioia di tutte coloro che amano questo capo, ve lo pubblicherò!
A presto allora!


mercoledì 30 settembre 2015

Prepariamoci all'inverno


L'inverno come sempre non tarderà a venire e quindi meglio farsi trovare già pronti!

E siccome la casa abbonda di  svariati avanzi di lana, ho pensato bene ad unire due gomitoli di lana grigia (la foto non rende onore ai colori) e di farmi questo cappello. Anche in questo caso la tecnica è superveloce e anche molto divertente e insolita; ho fatto prima la fascia tutto intorno alla testa con un uncinetto n. 3,5 e poi ho ripreso le maglie intorno, lavorando a uncinetti alternati cioè 3 giri a mb con il n. 3,5 e 3 giri sempre a mb ma prendendo la parte dietro del punto con il 7.

sabato 19 settembre 2015

My princess


Questo golfino taglia 3-6 mesi mi piaceva troppo e non ho resistito a farlo.

Ho utilizzato ferri circolari n. 3, metodo top down; il motivo traforato forma una piccola costa con al centro una falsa treccia, mentre il collo è contornato da piccoli forellini.

Un unico bottone rosso a forma di cuore completa il golfino. Ho utilizzato la Baby Merino color blu, sempre della Drops.

mercoledì 16 settembre 2015

Ritorna la voglia di perline!


Quest'estate mi è tornata la voglia di "perlinare": detto, fatto!
Ecco qui una collana multi fili, color oro e bronzo, con un super nodo al centro!


E non contenta, l'ho rifatta con in nero!

sabato 12 settembre 2015

Sempre parlando di pochette...

Ecco uno dei lavoretti fatti quest'estate: una comodissima pochette da tenere in borsa. 

Ho utilizzato del cotone avanzato da un maglione fatto l'anno scorso; si tratta del filato Bomull Lin della Drop, colore  corda. E' un filato che rende  molto bene ed è facile da lavorare.

Il modello (facilissimo e velocissimo) l'ho preso dal sito Creatività Organizzata, un sito sempre pieno di nuovi spunti e nuove idee. Ve lo consiglio!

martedì 11 agosto 2015

Un avanzo di rafia...


Rovistando nella miriade di scatole e scatoline che ho a casa, ho trovato un gomitolo di rafia e subito l'ho trasformato in una tovaglietta per la colazione. Un lavoro semplice e veloce ... o quasi....



sabato 8 agosto 2015

Una strana porta!

Ma voi l'avete mai vista una porta come questa??
E' la porta della dispensa della mia cucina, rivista e modificata dal dolce marito decoratore che ama fare sulle pareti o su quant'altro gli passa per le mani, le prove delle decorazioni geometriche come campionario per i suoi lavori.
Bella vero?


lunedì 20 luglio 2015

Vacanze!

Buongiorno a tutti! Mi sono presa un breve periodo di vacanza... Ma come vedete non sto con le mani in mano! Comunque torno presto...

venerdì 3 luglio 2015

Lorenzo negli stadi 26 giugno 2015!


E per la seconda volta non mi sono persa il concerto in quel di San Siro. Che dire? Semplicemente che è uno spettacolo in tutti i sensi. Sicuramente però il secondo anello blu non lo prenderò più (fa anche rima) perchè l'acustica lascia a desiderare!













giovedì 2 luglio 2015

Punto falsa treccia

Qualche giorno fa avevo promesso di "raccontarvi" il punto che ho eseguito sul golfino blu; questo per l'esattezza.
Questo punto di cui non conosco il nome e che io ho chiamato "falsa treccia" (anzi se qualcuno conosce il nome tecnico e me lo vuole indicare, ringrazio) si lavora su un numero di maglie multiplo di tre; qui di seguito vi spiegherò solo il punto centrale, senza i forellini (che poi sono una stupidata da farsi).
Allora come dicevo dobbiamo lavorare il punto su 3 maglie; passiamo la prima maglia sul ferro destro SENZA LAVORARLA, lavoriamo a diritto la 2 maglia, facciamo un gettato, lavoriamo a diritto la 3 maglia.
Ora con la punta del ferro sinistro facciamo passare la 1 maglia passata SU TUTTE E 3 LE MAGLIE SEGUENTI.
E il gioco ... ops punto ... è fatto! Semplice no?? Magari tra poco vi posto anche un breve filmato sull'esecuzione del punto. 
Bye bye!

giovedì 11 giugno 2015

Il regalo di Madre Natura

Ogni anno Madre Natura mi fa un regalo portandomi qualche seme di pianta: quest'anno è il turno della malva. Proprio ieri sono sbocciati i primi fiori: hanno un colore bellissimo. 
Alcuni anni fa mi sono ritrovata una bella pianta di vite canadese che cresce folta e rigogliosa; e che dire della miriade di violette che ormai spuntano in ogni vaso? Grazie Madre Natura, grazie di questi doni!

mercoledì 3 giugno 2015

Work in progress

Ecco il mio nuovo lavoro: questo punto mi piace un sacco anche se debbo dire che richiede molta concentrazione almeno a me. Ora sono di fretta ma la prossima volta vi "racconto" il punto. Bye bye!!

lunedì 25 maggio 2015

Pollo croccante con corn flakes

Per iniziare bene (si spera) la settimana vi posto la ricetta per un piatto sfizioso, rivisto e modificato a modo mio. Si tratta del pollo fritto americano, ricetta presa da GialloZafferano, ma, come già detto, rivista e modificata da me.

Ingredienti:
cosce di pollo, senza pelle
paprika,
un trito di erbe aromatiche (nello specifico io ho usato salvia, rosmarino, basilico) 
un uovo sbattuto allungato con un pochino di acqua
corn flakes
sale e pepe qb

Procedimento:
Preriscaldare il forno a 180/190°.
mettere le cosce di pollo a bagno nell'uovo sbattuto e nel frattempo tritare grossolanamente i corn flakes. Aggiungere a quest'ultime il trito di erbe aromatiche, la paprika, sale e pepe.
Mettere il composto così ottenuto in un sacchetto per alimenti; sgocciolare le cosce di pollo e mettere anch'esse nel sacchetto con il mix di corn flakes.
A questo punto chiudere bene il sacchetto e agitarlo in modo che tutte le cosce vengano ricoperte dal composto di corn flakes e erbe,
Rivestite una leccarda con carta da forno e adagiatevi sopra le cosce di pollo. 
Cuocere in forno per 20/25 min rigirando ogni tanto tutti i pezzi, finchè non saranno ben dorati.
Accompagnate le cosce di pollo con una bella insalata mista.
Buon appetito ... e fatemi sapere se vi sono piaciute!

giovedì 21 maggio 2015

Voglia di fragole....

E dopo i pomodori ci proviamo anche con le fragole! Non riuscirò sicuramente a fare una macedonia, ma intanto incominciamo così... due fragoline fanno già capolino...
Nel frattempo sto meditando su quale progetto portare avanti: knitting o crochet? Non so proprio ... ma anche un bel progetto con le perle non ci starebbe male ... uff ... ho solo un nemico. .IL TEMPO!

giovedì 14 maggio 2015

Il pomodoro a testa in giù.

Quest'anno mi sono lanciata in un esperimento: creare un orticello sul balcone. Non so però quante speranze ho di mangiare qualche cosa.
E questo che vedete nella foto è un esperimento nell'esperimento: praticamente un pomodoro a testa in giù cioè ho inserito le radici della pianta all'interno del collo di una bottiglia alla quale prima ho tagliato la base e riempita di terra.


Come vedete il mio esperimento sta dando i suoi frutti: sono spuntati i fiori! Yeeehh!

martedì 12 maggio 2015

Ed oggi ... un dolce: cheesecake senza cheese!

Oggi vi regalo la ricetta per un cheescake senza cheese; questa ricetta l'ho presa dal web e modifica a mia immagine e somiglianza.
Gli ingredienti sono: 
250 gr di biscotti secchi (tipo OroSaiwa); 
200 gr di burro; 2 fogli di gelatina o colla di pesce; 
200 gr (1 confezione praticamente) di panna da montare; 
200 gr di yogur naturale. 
Qualche cucchiaio di Nutella e a piacere cocco in scaglie.
Per prima cosa mettiamo i fogli di gelatina in ammollo con acqua fredda per una decina di minuti.
Prepariamo la base tritando i biscotti e mescoliamoli al burro fuso. Mettere l'impasto così ottenuto in uno stampo con cerniera appoggiato su un piatto e mettere in frigorifero (io lo lascio qualche minuto prima nel freezer).

Mettiamo in un pentolino 2 cucchiai di yogurt e scaldiamo per qualche minuto, mi raccomando NON FACCIAMO BOLLIRE. Spegniamo il fuoco e uniamo i fogli di gelatina, ben strizzati; mescoliamo per fare sciogliere bene e piano piano aggiungiamo altri cucchiai di yogurt; lasciamo raffreddare completamente.
Montiamo la panna e aggiungiamola allo yogurt. Incorporiamo anche qualche cucchiaio di Nutella giusto per variegare la crema.

Versiamo la crema così ottenuta sulla nostra base di biscotti.
Una spolverata di cocco in scaglie e un po' di Nutella sparsa qua e la, giusto per guarnire... e la nostra cheescake (senza cheese) è pronta!!
Ottima anche a colazione ... parola di Tommaso!!

mercoledì 6 maggio 2015

Kristin - Modello Drops

Questa volta sono veramente soddisfatta della mia opera. L'ho finito qualche giorno fa questo modello di Drops Design, Kristin, e devo dire che nonostante l'apparenza è stato veramente facile, forse un po' lungo per quanto riguarda la prima parte del maglione, tutta a maglia rasata.
Il filato che ho utilizzato è proprio quello suggerito dal modello ossia Drops Cotton Light di Garnstudio.
In realtà avevo iniziato a fare un altro modello, senza seguire uno schema; volevo semplicemente provare a farmi un maglioncino in cotone con il metodo cosiddetto "contiguos". Ma ahimè a opera quasi ultimata, mi sono accorta che primo, il modello non mi stava assolutamente bene e secondo che il maglione aveva preso quella strana forma che io ho definito "twisted" nel senso che si attorcigliava; avete presente le Tshirt quando vai per stirarle che sono tutte storte? Ecco proprio quell'effetto lì.
Quindi alla fine ho optato per un modello adatto al filato che avevo, onde appunto evitare ancora questo spiacevole effetto.

Qui di seguito vi lascio il link al modello.
A presto!

martedì 21 aprile 2015

I benefici del pattinaggio

Ed ecco qua che una nota rivista svela i benefici del pattinaggio!
Pare che dopo il nuoto sia lo sport più completo perchè stimola e sviluppa l'equilibrio, la coordinazione dei movimenti e l'elasticità delle articolazioni.
Vi lascio qui di seguito il link dell'articolo così potete leggere ed apprendere tutti i benefici del pattinaggio.
http://www.donnamoderna.com/mamme/bambini-4-12-anni/pattinaggio-artistico-rotelle-sport-completo-nuoto/photo/I-benefici-del-pattinaggio#dm2013-su-titolo

Va bèh inutile dire che i miei figli lo praticano da quando avevano 3 anni e forse hanno imparato prima a pattinare che a camminare... e questi sono i risultati:


Ovviamente non potevano scegliere il pattinaggio artistico così hanno scelto l'hockey su ghiaccio e in line: l'importante però per loro era PATTINARE.
Quindi, se siete alla ricerca di un maestro di pattinaggio potete tranquillamente scrivermi ....

giovedì 26 marzo 2015

Un pannello portaoggetti

Per tenere tutte le loro "cosine" in ordine questo pannello può essere utile.
4 belle tasche dove riporre spazzole, forbicine, creme e cremine e tutto ciò che occorre ai principi. Se poi la persona in questione è una principessa non possono mancare fiocchetti e nastrini.

Tutte le foto dell'Acquario (o quasi)

FINALI VIPITENO

E questo è Vipiteno paese

Banner Amici

Il mio mondo

Neve a Saronno

Guardate come si presentava Saronno questa mattina! Spettacolo!

Roma-Velletri: 19-21 settembre 2008 Le Foto

Zia Danté