Google+ Badge

mercoledì 27 gennaio 2016

Ricetta per crema al cacao Mutella

Buongiorno cari amici! Oggi voglio regalrvi una ricetta ... da leccarsi i baffi: la crema spalmabile nocciole e cioccolato detta anche Nutella (o Mutella, come l'ho chiamata io).

Vi avverto però: non sarà mai come la Nutella che conosciamo e che compriamo, perchè nella ricetta che sto per darvi non vi sono additivi o altro, perchè è impossibile tritare le nocciole fino a farle scomparire dall'impasto e poi perchè ... è fatta in casa. Ma vi assicuro che il sapore sarà sublime anche in questo caso.
Quindi, procediamo con gli
INGREDIENTI:
80 g di nocciole sgusciate e tostate 
100 g di cioccolato al latte (o fondente se preferite un sapore più amaro) 
100 g di zucchero semolato fine o di canna 
20 g di cacao amaro 
80 ml di latte intero (o di riso o di soia) 
50 ml di olio di riso o di girasole
1 pizzico di sale
Frullate le nocciole e lo zucchero nel mixer finchè non otterrete un impasto quasi solido.
Fate fondere il cioccolato.
Scaldate il latte.
Nel bicchiere del mixer, aggiungete l’olio, il pizzico di sale e il cacao: mescolate bene il tutto e unite, infine, il cioccolato fuso. Mescolate bene, quindi versate il latte caldo. 
Amalgamate tutti gli ingredienti sino ad ottenere una crema lucida e morbida. 
Mettete la vostra crema al cioccolato con le nocciole in un vasetto, chiudetelo e lasciate raffreddare la preparazione prima di gustarla. 
Se desiderate una crema maggiormente oleosa, potete ridurre il quantitativo di latte a favore dell’olio: in questo caso, versate l’olio un po’ alla volta in modo tale da regolarvi al meglio. 
La crema così ottenuta va conservata a temperatura ambiente o in frigorifero ricordandovi in quest’ultimo caso, di estrarla dal frigo 10 minuti prima.
Provate e fatemi sapere come vi è venuta!




venerdì 15 gennaio 2016

TORTA PERE E CIOCCOLATO





Oggi voglio lasciarvi la ricetta della torta pere e cioccolato che ho fatto qualche giorno fa e che è stata letteralmente "spazzolata" subito (che novità, eh?).
La ricetta si rifà alla ricetta della torta senza glutine di Montersino ma è stata rivista e modificata da me visto che mi sembrava veramente brutto mettere l'olio ev.o nell'impasto; ho quindi usato il burro e la farina manitoba al posto della farina di riso che non avevo in casa.
Ecco allora di cosa avrete bisogno:
3 uova intere
1 tuorlo
240 g di zucchero
200 g farina manitoba
40g cacao amaro
2g lievito
100g di burro
2-3 pere grandi
300g pere sciroppate
Scaldiamo le uova intere, il tuorlo e lo zucchero d in fine il sale. Portiamo il tutto a 45° che è la temperatura ideale per montare le uova.
Mescoliamo ogni tanto
Una volta raggiunta la temperatura iniziamo a montare con le fruste.
Ora sbucciamo le pere, tagliamole a pezzi grossi e mettiamole in un contenitore con dell’acqua per non farle annerire…
Setacciamo la farina, cacao e il lievito e aggiungiamo il tutto alle uova montate, piano piano girando sempre dal basso verso l’alto cercando di non smontarlo… Mettiamo il burro morbido e continuiamo a mescolare aggiungendo anche le pere sempre mescolando dal basso verso l'alto.
A questo punto la nostra torta è quasi pronta per essere messa nella tortiera che precedentemente abbiamo imburrato e infarinato.
Prendiamo le nostre pere sciroppate e tagliamo ogni pera in tre, sistemiamole ad un centimetro dal bordo. Inforniamo a 180° per 20/25 minuti a seconda del proprio forno.
Quando la torta sarà pronta, ritagliamo da un foglio o da un cartoncino cinque sagome a forma di goccia, più o meno grandi come la forma delle pere che decorano la torta; mettiamo queste sagome sulle fette di pere e spolverizziamo con lo zucchero a velo la superficie della torta. Fatta questa operazione togliamo molto delicatamente le sagome di cartoncino, magari aiutandoci con una pinzetta: ecco pronta la nostra bellissima e buonissima torta!
Fatemi sapere se la fate, come vi è riuscita!
Baci


Tutte le foto dell'Acquario (o quasi)

FINALI VIPITENO

E questo è Vipiteno paese

Banner Amici

Il mio mondo

Neve a Saronno

Guardate come si presentava Saronno questa mattina! Spettacolo!

Roma-Velletri: 19-21 settembre 2008 Le Foto

Zia Danté